Odora il padre e la madre

Ben ritrovati, miei accaldati lettori del lunedì sera.
Questa sera gossip a più non posso.
In questi giorni madre è stata a Bergamo, ad assistere una sua amica che, in uno spiacevole quanto buffo incidente, è scivolata sulla pista da ballo con risultato un braccio ingessato. I soldi che l’amica le ha generosamente offerto per la settimana d’aiuto, li porterà con sé, stretti stretti, durante il suo secondo viaggio a Tenerife, che le ha rubato il cuore (mentre a mia sorella ha rubato la fotocamera).
Approfittando della sua assenza io, che in casa mia non avevo la serenità psicofisica necessaria a ultimare varie cose che avevo in programma, ho deciso di trasferirmi per una decina di giorni nella magione del patriarca.
Del resto, ha una casa enorme tutta per sé, è un peccato!
Così, mi sono portato dietro il necessario alla sopravvivenza, ossia pc e playstation, e fino a giovedì penso che me ne starò con le natiche piantate qui, tanto mia sorella da sola se la cava egregiamente.
Anche perché, quando sono a casa mia e rientro dopo il weekend Chiccico, col cavolo che trovo una ciambella nuova nuova sul tavolo della cucina!

One cake every week!

Annunci

5 commenti to “Odora il padre e la madre”

  1. Chiccico. Sei sicuro che lui sia d’accordo? XD

  2. Ma ‘bbona la ciambellotta!

  3. Riusciamo a scroccare casa di tuo padre per una settimanina?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...