Haiku LXXXIII

Vidi l’orrore
sul viso di un bambino;
ero allo specchio.

They steal your soul

Annunci

4 commenti to “Haiku LXXXIII”

  1. Per fortuna ho dei ricordi sui numeri romani… anche se ho dovuto fare ricorso a tutta la mia parte del cervello per capire XD

    Ma l’orrore è dovuto a ciò che vide il bambino?
    Ussignor… Puretto XD

    Ciao caro buona giornata

  2. E’ stupendo. Veramente! Ci sono un sacco di cose dietro queste parole. Sono parole potenti.

  3. Non potrebbe essere una rivelazione del tuo inconscio questo Haiku?
    Non sto a scriverti il tutto in un commento pubblico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...