Scusa Francé

Io: Francé, dov’è che devo rimetterla questa piastrella?
Boss: *Bestemmia* lì vicino alle docce! *bestemmia*
Io: Ok. Ha telefonato tizio, ed è passato caio.

Boss: *Bestemmia*bestemmia*bestemmia.

Non stupitevi se fra poco comincierò a parlare come uno scaricatore. Non di porto, bensì di piastrelle.

Annunci

2 commenti to “Scusa Francé”

  1. C’era un periodo in cui mettevo “cazzo” ovunque, come fosse una virgola.
    Poi è finito il liceo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...