Contratti e allori

Due cose di pochissimo conto sono successe in questi giorni.
La prima è la laurea della Fra, alla quale non ho potuto assistere dal vivo causa tirannia delle piastrelle, ma al cui party serale ho partecipato con piacere, gozzovigliando nel dire a tutti che ho trovato un lavoro, scambiando i confetti della bomboniera per sassolini e facendo una figura da cioccolataio ignorando che alla laurea si fanno i regali e c’è la torta come ai compleanni.
La seconda notizia di poco conto è che oggi i miei aguzzini mi hanno proposto il contratto, che è un abbozzo edulcorato da belle parole di schiavitù post-moderna.
Facendomi piccolo piccolo domani proverò a proporgli la mia idea di orario, e staremo a vedere.
Baciamo le mani.

I will sign it with blood

Annunci

3 commenti to “Contratti e allori”

  1. LA TUA IDEA DI ORARIO???!!!!
    Ahahahah!!!!
    Tienici informati, eh! Ahahahah!!!!!

  2. Il tuo contratto è pessimo, ma almeno ti comprerai la PS 3!

  3. Ah! E io nonostante tutto continuerò ad offrire al ristorante… :/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...