Scheletri e piastrelle

Buonasera, miei sudatissimi lettori. Cercherò di esser rapido ché la corriera non aspetta me.
Questi due individui che vedete qui sotto sono me e Chicco, la sera del 31. Sebbene il successo di pubblico sia stato meno eclatante dell’anno scorso, a causa, secondo me, del tardo orario, del tempo inclemente e della diminuita sensibilità artistica altrui, io ritengo che la realizzazione artistica dei costumi si avvicini all’eccellenza. Noi, dal canto nostro, ci impegneremo a migliorare di anno in anno, finché morte non ci separi. Se volete curiosare, altre foto le trovate qui.
A proposito di morte, c’è una novità non da poco. A partire da Lunedì, grazie all’intercessione divina di mio padre, sarò in prova in un’azienda venditrice di ceramiche e arredo bagno. Ancora ignoro quali saranno le mie mansioni, i miei orari, e la mia eventuale simbolica retribuzione iniziale.
Tutto ciò che so è che dovrò esser lì alle 08.30 del mattino, e io così farò.
Che il divino protettore delle piastrelle sia con me.

Fear us

Annunci

6 commenti to “Scheletri e piastrelle”

  1. Adorerei vederti a contatto con il pubblico, ahahahah!!!!! ;-p
    Comunque sia…in bocca al lupo, ragazzino!

  2. Siete fantastici. E quella dell’amico cornuto mi sembrerebbe proprio una citazione da Dexter.
    E comunque, fantastici, niente da dire.

  3. improvvisamente tutto il fan club del tuo blog è colto dal desiderio di sostituire il bidet con uno nuovo.

  4. Onestamente ho amato di più il personaggio dell’anno scorso, spero di avere più tempo il prossimo anno!
    Io sono “l’amico cornuto”, non più in tutti i sensi, e si, quella è una citazione da Dexter. Diciamo che l’ho resa fantasy. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...